Pittsburg 9 e 10: macchine dal fascino inimitabile

Si tratta di un discendente della macchina da scrivere Daugherty. Il modello Pittsburg Visibile è stato progettato per avere un dispositivo di intercambiabilità in quanto il carrello delle leve portacaratteri aveva la possibilità di essere cambiato, consentendo di avere tastiere opzionali di lingua straniera e favorire la i pulizia.

I modelli successivi sono stati ridisegnati per offrire una macchina più compatta, mantenendo comunque la funzione di intercambiabilità.

La fabbrica è fallita nel 1914.

Si può trovare la stessa macchina con altri nomi: American, Broadway Standard, Deckler-Beachler, Pitt Ford, Reliance, Reliance Premier, Reliance Visibile, Schilling, Wall Street e Shilling standard Bros.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *